Raccontami la storia: la bellezza della narrazione e dell'ascolto

È la bellezza del racconto tra generazioni il tema alla base dei laboratori svolti con la scuola secondaria di I grado di Piossasco e organizzati in collaborazione con Memoralab.

Il laboratorio “Raccontami la Storia” propone un confronto narrativo tra ragazzi e anziani nella location storica di San Vito, luogo d’ispirazione e bellezza.

Quanto più è viva la percezione del passato, tanto maggiore sarà la possibilità di costruire un futuro migliore: i racconti delle vite degli anziani di oggi trasmettono valori che aiutano a crescere e a maturare in umanità.

Non semplici storie da ricordare, ma vere e proprie lezioni di vita. Il laboratorio sul racconto autobiografico e sulla raccolta (e narrazione) di storie in prima persona è lo strumento per fare tesoro e valorizzare il racconto di una vita, e comprendere l’epoca di cui fanno parte.

La serie di incontri in classe, di tipo formativo sul racconto autobiografico e sulla scrittura, saranno seguiti dal colloquio/intervista con l’anziano, fonte su cui lavorare per la realizzazione dell'”autobiografia” trascritta. Il risultato finale sarà un libro stampato, libro scritto e libro da leggere, inizio e fine del percorso svolto dai ragazzi insieme agli anziani.

L’evento finale, previsto per il 7 giugno a Casa Lajolo, sarà l’occasione per condividere il lavoro svolto con il territorio.

Il laboratorio, a cui partecipano tutte le seconde classi delle scuole superiori di I grado di Piossasco, è svolto con la collaborazione degli istituti scolastici cittadini, dell’associazione La Bottega del possibile e con il sostegno della Regione Piemonte e del Comune di Piossasco.

 

2020 Fondazione Casa Lajolo | C.F. 97810560017 | P.I. 11729300019
Designed by Giusti Eventi

Questo sito utilizza i cookie per favorire una migliore esperienza di navigazione. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi