Visite guidate alla villa e al giardino storico
4 Giugno 2018
Il Borgo risuona: Il Giardiniere del Re
3 Agosto 2018

Festa degli orti – I frutti antichi

Un tavolo, una sedia, un cesto di frutta e un violino;

di cos’altro necessita un uomo per essere felice?

Albert Einstein

 

Ingresso intero: € 6,00

Ridotto fino a 25 anni, Tessera Musei, Piemonte Card: € 4,00

Bambini fino a 10 anni: gratuito

Orario 10-19

 

Una festa dolce a Casa Lajolo,un attimo prima dell’autunno astronomico.

Saranno ben quattro le mostre allestite per l’occasione: una mostra pomologica con campioni di frutti antichi provenienti da diverse regioni italiane, una mostra di uve piemontesi studiate e catalogate da esperti dell’Università di Torino, unamostra di campioni di fruttirealizzati con la tecnica della ceroplastica ideata nella prima metà dell’Ottocento dal modellatore torinese Francesco Garnier Valletti,  infine la mostra in 16 pannelli “Piante cibo del mondo: 15 agronomi innovatori europei dal ‘500 ad oggi”, gentilmente messa a disposizione dalla manifestazione Murabiliadi Lucca (una delle più importanti mostre-mercato sul giardinaggio fatte in Italia).

 

Sabato  15 settembre

Ore 10,00 ATRIO VILLA

apertura al pubblico e inaugurazione della mostra pomologica con campioni di frutti antichi provenienti da diverse regioni italiane e della mostra ampelografica di antiche uve del Piemonte.

 

Ore 10,30 SALA BOSCHERA

 

 

CONFERENZA

La figura di Garnier-Valletti e il Museo della frutta di Torino.

Conferenza di Paola Costanzo, conservatrice del Museo della frutta Garnier-Valletti di Torino.

 

Ore 12,30 BOSCHETTO DEI TASSI

APERITIVO

Aperitivo letterario esperenziale con assaggi sfiziosi a base di frutta (involtini di prugne nello speck, melone e prosciutto, anguria e feta, albicocche e gorgonzola…) in compagnia di Elena Accati autrice del libro Siamo Alla frutta. 400 ricette per riportarla finalmente in tavola, Blu Edizioni.

 

Ore 14,30-17,30 TERRAZZA SULL’ORTO

ATTIVITÀ PER BAMBINI

  • Crea la tua mela con Davide Furno, designer ed esperto di ceroplastica
  • Preparazione del mangiamela per gli uccellini con Paolo Parlamento
  • Laboratorio con l’Associazione Studio Artena“Lajolo: magico bestiario” un laboratorio sull’araldica medioevale tra animali fantastici e bestiari, simbologia e realtà.
  • ore 15,30 Merenda fruttata. Ovvero come rendere goloso e speciale il più semplice e salutare degli alimenti: pane e uva, pesche ripiene, crostata con la confettura, bruschetta di frutta, frappè, spiedini di frutta e fonduta di cioccolato… Con Mimma Pallavicini e Maria Cristina Pasquali

 

Ore 15,00  BOSCHETTO DEI TASSI

CONFERENZA

Omaggio ai fratelli Roda giardinieri di Carlo Alberto. Conferenza di Elena Accati sul ritrovamento di tavole di vecchie varietà di frutta descritte e riprodotte ad acquerello dai Roda e inquadramento della loro figura nel Piemonte verde dell’Ottocento. Con presentazione del libro di E. Accati e A. Fornaris Il giardino dei frutti Perduti. Disegni e descrizioni dei fratelli Roda, L’artistica Editrice.

Al termine presentazione della preziosa opera Ampelografia Universale Storica Illustrata.

 

Ore 16,00 GIARDINO

Break per tutti, con succo di mele piemontesi torchiate al momento.

 

Ore 16,30 SALA BOSCHERA

CONFERENZA

Garnier-Valletti e la frutticoltura piemontese dell’Ottocento. Conferenza di Pietro Piccarolo, presidente dell’Accademia di Agricoltura di Torino e dell’Accademia dei Georgofili di Firenze. Saranno in visione alcuni campioni originali realizzati da Garnier Valletti.

 

Ore 18,00 GIARDINO

Degustazione guidata di frutta di stagione di varietà tradizionali della regione

Cena a tema frutta con intrattenimento di esperti di frutticoltura presso il ristorante Cantina del Borgo e la Trattoria San Giorgio, in convenzione con la manifestazione.

 

Domenica 16 settembre

Ore 10,30 BERSÒ

VISITA AL FRUTTETO

In compagnia del maestro giardiniere televisivo Carlo Pagani per valutare lo stato di salute, le problematiche connesse alla coltivazione dei fruttiferi, i lavori di stagione e quelli autunnali in genere nel frutteto. Messa a dimora di un pero antico piemontese come ricordo della festa.

 

Ore 11,30 TERRAZZA SULL’ORTO

LABORATORIO

Conservare I saperi del passato_1.La ceroplastica e la formula di Garnier Valletti recuperate da Davide Furno. Conversazione e laboratorio per riprodurre insieme un grappolo dell’uva bianca, ancora senza nome, della pergola che orna la facciata di Casa Lajolo.

 

ore 12,30 BOSCHETTO DEI TASSI

APERITIVO

Aperitivo letterariochiacchierando con Carlo Pagani sul filo del libro Nel frutteto con il maestro giardiniere Giunti Editore.

 

ORE 14,30-17,30 TERRAZZA SULL’ORTO

ATTIVITÀ PER BAMBINI

  • Crea la tua mela con Davide Furno, designer ed esperto di ceroplastica
  • Preparazione del mangiamela per gli uccellini con Paolo Parlamento
  • Laboratorio con l’Associazione Studio Artena“Lajolo: magico bestiario” un laboratorio sull’araldica medioevale tra animali fantastici e bestiari, simbologia e realtà.
  • ore 15,30 Merenda fruttata. Ovvero come rendere goloso e speciale il più semplice e salutare degli alimenti: pane e uva, pesche ripiene, crostata con la confettura, bruschetta di frutta, frappè, spiedini di frutta e fonduta di cioccolato… Con Mimma Pallavicini e Maria Cristina Pasquali

 

Ore 14,30 GIARDINO

LABORATORIO

Conservare I saperi del passato_2.Trucchi, segreti e astuzie del moltiplicatore di frutti antichi. Tecniche di innesto, moltiplicazione da seme e da talea. Laboratorio pratico con il maestro giardiniere Carlo Pagani nel frutteto di Casa Lajolo

 

DALLE 15 ALLE 18 VISITE GUIDATE E RAPPRESENTAZIONI IN COSTUME NEL BORGO DI SAN VITO E AI CASTELLI, A CURA DELL’ASSOCIAZIONE CORONA VERDE DI SAN VITO

 

Ore 16,00 BOSCHETTO DEI TASSI

SPETTACOLO MUSICALE-TEATRALE

“Il giardiniere del re”, nell’ambito della rassegna “Il Borgo risuona”, in collaborazione con il Comune di Piossasco,  Il Giardiniere del Re, antiche favole e leggende in giardino. Di e con Pasquale Buonarota& Alessandro Pisci – Casa Teatro Ragazzi e Giovani di Torino, musiche di F. Couperin, Gridelino Ensemble.

 

ore 17,30 GIARDINO

LABORATORIO

“Grandi idee e piccoli fiori. Come rendere più allegre le nostre tavole e la nostra vita” a cura di Camilla Dall’Orto Necchi. Come trasformare oggetti d’uso comune in qualcosa di speciale per decorare la casa e la tavola, come realizzare pacchetti artistici, come valorizzare foglie, fiori, frutti… Al termine per i partecipanti tè e torta di rose (con ricetta per realizzarla a casa).

 

ore 18,30 GIARDINO

Brindisi finale alla frutta.